Pistoia -

Argo Aerospace, si presenta ad Alta Toscana Innova

Incontro di Alta Toscana Innova: il futuro è già tra noi, quattro start-up in aiuto delle imprese
Da sx: Francesco Esposito, Francesco Garbin Guarducci, Andrea Venturella, Alessio Chen, Samuel Bruno, Stefano Capperucci

In Italia l’innovazione parte sempre più dalle start-up, sono le giovani imprese a dare impulso alla ricerca, che riescono a offrire al sistema imprenditoriale le risposte a problemi nuovi che un’azienda si trova di fronte e che nemmeno immaginavano di poter averci a che fare; le start-up disegnano il futuro e per questo gli investimenti nel settore crescono come cresce l’interesse di una parte del settore pubblico.

Prato è un esempio di scuola, il Pin, il Polo universitario pratese dell’Università di Firenze, da anni è il partner di riferimento per le imprese pubbliche e private del territorio economico locale. Il sostegno alle start-up è una delle attività più significative.

La stretta collaborazione avviata tra il Pin di Prato e Alta Toscana Innova – gruppo di aziende pistoiesi e pratesi – non è casuale perché anche ATI è nata è nata per sostenere, non solo finanziariamente, nuove attività imprenditoriali.
Una collaborazione che ha portato a organizzare un Pitch Day con quattro start-up (tre pratesi, una fiorentina) che hanno presentato le loro attività. L’evento si è svolto al Centro Mati 1909 alla presenza del presidente di Alta Toscana Innova Francesco Mati, di Daniela Toccafondi, presidentessa del Pin di Prato, di Salvatore Amato presidente di Startup Italia (vera e propria incubatrice delle start-up). Presente anche Ilaria Bugetti, presidentessa della seconda commissione del Consiglio regionale, che si occupa di sviluppo economico e rurale, turismo e commercio, politiche del lavoro.
Due ore dedicate al futuro che è già tra noi ma di cui spesso non abbiamo piena consapevolezza, due ore per capire che ci sono campi della tecnologia e dell’informatica ancora tutti da esplorare. Ecco, in questi campi operano le start-up, per lo più create da giovani e giovanissimi imprenditori alla ricerca di soluzione da offrire alle aziende.

Argo Aerospace è una Software House specializzata nella realizzazione di sistemi operativi real time e applicazioni software per droni professionali e per il settore aerospaziale.
Il progetto nasce nel gennaio 2016 in ambito universitario dalla passione di un gruppo di studenti per il settore informatico e aerospaziale con competenze multidisciplinari.
The team kept on looking foward to fund the idea and applied to University Campus “Incubatore” IUF and attended the seminars from September 2016 to June 2017 after that it continued the activity in the actual office in Prato.
La mission è generare valore e ricchezza per la società in termini di ricavi e margini nel rispetto dell’etica professionale, dell’ambiente e della collettività.
Obiettivi che puntano a essere raggiunti tramite la diffusione di un sistema operativo real time e il relativo framework di sviluppo, progettati in ottica della massima integrazione, per il mercato dei droni senza pilota e per il settore aerospaziale.
Advantages in participating a new expanding market.
La giovanissima azienda impiega, tra gli altri, ben quattro giovani ingegneri informatici.

Fonte: https://www.reportpistoia.com/incontro-di-alta-toscana-innova-il-futuro-e-gia-tra-noi-quattro-start-up-in-aiuto-delle-imprese/